Musei Parigi - gallerie d’arte Parigi - Museo del Louvre Parigi - Museo D'Orsay Parigi - Centro Pompidou Parigi

Autore: Marc Bertrand





Scarica Guida Parigi:
PDF da stampare e rilegare




Parigi Musei E Gallerie, Francia

Museo del Louvre

Il museo più famoso del mondo si snoda all'interno di un grandioso palazzo che da solo costituisce un'attrazione. Il Louvre fu costruito in molte fasi, nel 1190 era una fortezza i cui resti si vedono nei sotterranei dell'ala Sully. A metà del '500 cambiò completamente aspetto, diventando una residenza in stile rinascimentale. Da allora vari sovrani aggiunsero via via altre modifiche ed ampliamenti, l'ultimo avvenuto nel 1989 con la piramide di vetro.

Il Louvre raccoglie le grandi collezioni dei sovrani francesi e molte opere trafugate da Napoleone durante le sue campagne di conquista. È impossibile visitare in una sola volta la collezione del Louvre ricca di 30 mila pezzi. Il museo è diviso in diverse macro-sezioni; è consigliabile selezionare prima l'itinerario di visita preferito.

  • Pittura europea: dal 1400 al 1900 con molte grandi opere della pittura fiamminga, tedesca, italiana e naturalmente francese. Il sorriso della Gioconda di Leonardo è custodito qui, ma è solo una goccia nel mare di capolavori di ogni artista ed epoca.
  • Scultura europea: la parte più consistente è la scultura francese, soprattutto del '600 e '700, presente anche un'interessante sezione di scultura italiana.
  • Antichità: mesopotamiche, egizie, greche, etrusche, romane. Reperti di straordinaria importanza e bellezza.
  • Arti decorative: una vastissima gamma di oggetti: argenterie, gioielli, arazzi, mobili, porcellane, avori e quant'altro provenienti da tutto il mondo. La Galerie d'Apolon custodisce i preziosi gioielli della corona di Francia.

Orari: lun, gio, sab, dom 9.00-18.00; mer, ven 9.00-22.00. Martedì chiuso.

Metro: L1/L7 Palais-Royal-Musée du Louvre. Batobus: Louvre, quai François Mitterrand


Museo D'Orsay

Questo straordinario museo è dedicato all'arte dal 1848 al 1914 quando Parigi era il centro mondiale dell'arte, della cultura e della moda. Il museo è ospitato nella antica stazione ferroviaria della Riva Sinistra costruita nel 1900 in stile Art Nouveau. Fu riconvertita a museo negli anni '80 dopo aver sfiorato la demolizione ed oggi è uno dei musei più celebri e visitati del mondo.

Le collezioni, soprattutto pittura e scultura, abbracciano il periodo romantico e pre-impressionista al pian terreno, mentre al livello superiore c'è la famosa collezione impressionista al con i grandi nomi del periodo: Monet, Manet, Renoir, Gaugain, Cezanne, Pissarrro, Degas e persino Van Gogh.

Metro: L12 Solferino. RER: Linea C, Musée d'Orsay

Orari: mar, mer, ven, sab, dom 9.30-18.00; gio 9.30-21.45. Chiuso lunedì.


Museo Picasso

La più grande collezione di opere di Picasso esistente al mondo, con 200 dipinti, 160 sculture e 88 ceramiche e collage, oltre a moltissimi disegni e stampe. Il museo percorre la ricerca artistica di Picasso in ordine cronologico, dal periodo blu al periodo rosa, passando per il cubismo fino all'età matura.

Dove: Hotel de Salé, rue de Thorigny. Metro: L8 St Sebastien.

Orari: aprile-settembre 9.30-18.00; ottobre-marzo 9.30-17.30


Museo Nazionale d'Arte Moderna

Il Museo nazionale d'arte moderna è ospitato nell'avveniristico Centre Pompidou, nel quartiere del Beaubourg. La collezione è davvero enorme, in totale il museo possiede oltre 30mila pezzi che devono essere ruotati nell'esposizione che non ne contiene più di 900. Le opere coprono tutto il periodo dai primi del '900 fino ad oggi, una delle collezioni di arte contemporanea più grandi al mondo: cubismo, dadaismo, surrealismo, espressionismo e pop art, minimalismo e avanguardie contemporanee, con i più grandi nomi del XX secolo: Miró, Giacometti, Dubuffet, Picasso, Matisse, Léger, Chagall, Kandinsky, senza dimenticare i grandi americani come Pollock e Andy Warhol.

Dove: Centre Georges Pompidou. Metro: L11 Rambuteau. RER: Les Halles

Orari: 11.00-22.00, chiuso il martedì.


Museo del Medioevo

Il Museo nazionale del medioevo è un must per gli amanti dei secoli bui. È ospitato nell'Hotel de Cluny, uno splendido edificio medievale del XV secolo nato per ospitare i monaci benedettini di Cluny. Nei sotterranei si vedono i resti di un bagno romano del II secolo. Il museo espone la più ricca collezione di arte medievale francese: arredi, arazzi, armature, sculture Tra i pezzi più interessanti del museo ci sono le teste dei Re di Giudea, che furono staccate da Notre Dame durante la Rivoluzione.

Dove: 6, place Paul Painlevé. Metro: L10 Cluny La Sorbonne

Orari: 9.15-17.45


Museo Nazionale di Storia Naturale

Un grandissimo complesso museale dedicato alla storia naturale, diviso in varie sezioni che si trovano in gran parte presso il Jardin des Plantes.

  • Gallerie di paleontologia: collezione di scheletri e fossili che coprono oltre 600 milioni di storia della vita.
  • Gallerie di mineralogia e geologia: una delle collezioni più prestigiose del mondo, con minerali, cristalli e gemme preziose.

    Galleria dell'evoluzione: un viaggio nel mondo delle specie animali viventi e delle specie ormai estinte.

  • Giardino botanico: aperto al pubblico nel 1640, è un giardino eccezionale che si estende su un'area di ettari.
  • Il Museo dell'uomo: collezione di etnologia e antropologia che traccia la storia dell'evoluzione umana da 3,5 milioni di anni fa ai giorni nostri. Il Musée de l'Homme si trova presso il Trocadero. (place du Trocadéro, Metro L6/L9 Trocadéro).

Dove: 57 rue Cuvier. Metro: L7/L10 Jussieu. RER: Gare d'Austerlitz

Orari: 10.00 - 18.00, dom 10.00-18.30.Chiuso il martedì.


La Città della Scienza (Parc de la Villette)

Il museo della scienza e della tecnologia è una parte del complesso della Cité, un grande spazio avveniristico ricavato dal vecchio mattatoio comunale. Il museo della scienza è il cosiddetto Explora, offre un panorama a 360 gradi su scienza, ambiente, tecnologie, informatica, astronomia molto altro ancora. Nella Cité si tengono regolarmente mostre temporanee, e in più avrete a disposizione il Planetarium, la Città dei Bambini, il sottomarino Argonaute e molto altro ancora.

Dove: Parc de la Villette 30, av. Corentin Cariou. Metro: L7 Porte de la Villette

Orari: 10.00-18.00, dom 10.00-19.00, chiuso il lunedì.


Museo della Moda di Parigi

Il museo della moda di Parigi racconta la storia della grande moda francese dal '700 ad oggi. 90mila pezzi esposti: non solo abiti, ma anche costumi ed accessori di moda.

Orari: mar-dom dalle 10.00 alle 18.00, chiuso il lunedì.

Dove: 10 Avenue Pierre-Ier de Serbie, Metro: L9 Iéna


Museo Nazionale di Arte Asiatica Guimet

È la più ricca collezione di arte asiatica in occidente. Fu fondato dall'industriale Émile Guimet, che nei suoi viaggi raccolse una quantità impressionante di manufatti orientali.

La collezione spazia su tutta l'arte asiatica, dal Giappone alla Cina, dall'Indonesia all'India, per terminare con i tesori della via della seta.

Vicino al museo si trova il Panthéon buddista, con un giardino giapponese dove potrete vivere in diretta l'antichissimo rituale della cerimonia del tè. Il museo ha un ricco programma di attività culturali, seminari, laboratori e mostre temporanee.

Dove: 6, place d'Iéna. Metro: L9 Iéna

Orari: 10.00-18.00, chiuso il martedì.

Autore:Nozio



Aggiungi ai tuoi oppure




Scarica Guida Parigi:
PDF da stampare e rilegare

Destinazioni in Francia

Scegli dove vuoi andare



  •  



 

Cerca hotel a

Quando? (facoltativo)