Guida turistica Ferrara: Guida Ferrara: Italia - Nozio 0%

Autore: malex.org








Ferrara, Italia

Ferrara, città riconosciuta dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità, vi colpirà con il suo fascino tutto particolare, di città sospesa tra il medioevo e il rinascimento. Vi consigliamo di visitarla in bicicletta, il mezzo di trasporto prediletto dal 90% dei suoi abitanti. Nell’antichità era il capoluogo del ricco ducato d’Este tanto che ancora oggi la parola "estense" identifica gli abitanti di Ferrara. Il cuore della città è la piazza medioevale su cui si affaccia la Cattedrale.

La Cattedrale
, iniziata nel XII secolo, è un’armoniosa mescolanza di stili diversi. La facciata, a tre cuspidi, si presenta in stile romanico nella parte inferiore, mentre la parte superiore è uno splendido esempio di gotico arricchito da un grandioso "Giudizio Universale" scolpito nella parte centrale. Il lato meridionale è caratterizzato da un portico di antiche botteghe medioevali. Nell' interno, rifatto nel XVII secolo, si possono ammirare squisite opere d’arte tra cui segnaliamo: sull’altare a fianco del transetto destro il "Martirio di San Lorenzo" del Guercino; nell’abside il "Giudizio Universale" del Bastianino.

Palazzo dei Diamanti deve il suo nome alla meravigliosa facciata in bugnato che ricorda la forma dei diamanti. Il suo aspetto attuale risale alla fine del XVI secolo quando fu scelto come residenza da Cesare d’Este. All’interno si vistano splendide sale decorate e soprattutto la Pinacoteca Nazionale, con opere, tra gli altri, di Gentile da Fabriano, Ercole de' Roberti e Carpaccio. Il palazzo ospita regolarmente mostre d’arte di livello internazionale.

Castello Estense risale al XIV secolo, quando fu costruito per difendere la famiglia d’Este dalle rivolte popolari. Nel XVI divenne residenza ufficiale dei Duchi e venne quindi completamente ridisegnato, diventando una delle più ammirate residenze signorili dell’epoca. L’interno, che presenta affreschi del 1500, è interamente visitabile; particolare menzione merita il "Giardino degli Aranci".

L'estensione Erculea
: nel 1492 il duca Ercole I d’Este ordinò l’estensione della città verso nord con un progetto d’avanguardia. Nel nuovo quartiere, modulato da strade ampie e rettilinee, si ammirano eleganti edifici, come Palazzo dei Diamanti, e la celebre Piazza Ariostea.

Palazzina Marfisa è un'altra sfarzosa residenza della famiglia d’Este risalente al XVI secolo. Il palazzo merita una visita per la ricca collezione di oggetti d’arte e mobili d’antiquariato esposti all’interno dei suoi saloni.

Immagini: © APT Servizi, Regione Emilia Romagna

Autore:Nozio



Aggiungi ai tuoi oppure




Destinazioni in Ferrara

Scegli dove vuoi andare



  •  



 

Cerca hotel a

Quando? (facoltativo)
 
 

 
 




Gli ultimi hotel affiliati a Nozio. Diventa anche tu un affiliato


Alberghi 4 stelle
www.carnivalpalace.com
Canale di Cannaregio, 929 30121

Nozio ha <strong>selezionato questo hotel</strong> perché ti offre: <br /> <br />- un suo <strong>Sito Ufficiale di qualità</strong> dove puoi prenotare a tariffe convenienti perché senza costi inutili di intermediazione; <br /><br /> - un <strong>buon rapporto qualità/prezzo</strong> confermato dalle opinioni degli ospiti che ci hanno soggiornato realmente. Struttura dotata di sito internet ufficiale. Struttura dotata di sistema di prenotazione on line


alberghi 2 stelle
www.condorhotel.com
Via Dietro Cappuccini, 25 98039

Nozio ha <strong>selezionato questo hotel</strong> perché ti offre: <br /> <br />- un suo <strong>Sito Ufficiale di qualità</strong> dove puoi prenotare a tariffe convenienti perché senza costi inutili di intermediazione; <br /><br /> - un <strong>buon rapporto qualità/prezzo</strong> confermato dalle opinioni degli ospiti che ci hanno soggiornato realmente. Struttura dotata di sito internet ufficiale. Struttura dotata di sistema di prenotazione on line