Storia , Bergamo: Guida Bergamo: Italia - Nozio 0%

Autore: Cruccone





Scarica Guida Bergamo:
PDF da stampare e rilegare




Bergamo Storia, Italia

Fondata probabilmente da popolazioni celtiche, Bergamo venne poi colonizzata dai Romani e trasformata in municipium, data la sua importanza strategica. E’ in quest’epoca che nasce la divisione tra la Città Alta (civica) e la Bergamo bassa (suburbia).
Alla caduta di Roma, Bergamo subisce invasioni e devastazioni, diventa libero comune nel medioevo e dopo un periodo sotto i Visconti passa a Venezia. Sotto la Repubblica di San Marco rimane per tre secoli. E’ durante questo periodo che le mura attorno alla città vecchia (perfettamente conservate ancora oggi) vengono rinforzate e marcano la delimitazione tra le due anime della città.
La città passa poi dalla dominazione napoleonica all’occupazione dell’impero Asburgico. Nel 1859 viene liberata dai mille di Giuseppe Garibaldi ed entra a far parte dell’Italia moderna. E’ chiamata anche città dei mille per il considerevole contributo alla spedizione di Garibaldi per la liberazione dell’Italia.

Autore:Nozio



Aggiungi ai tuoi oppure




Scarica Guida Bergamo:
PDF da stampare e rilegare

Destinazioni in Bergamo

Scegli dove vuoi andare



  •  



 

Cerca hotel a

Quando? (facoltativo)