Cosa Vedere a Milano – Navigli - Parco Sempione - Galleria Vittorio Emanuele.

Autore: luiginter





Scarica Guida Milano:
PDF da stampare e rilegare




Milano Luoghi E Suggestioni, Italia

Per scoprire il lato più romantico e affascinate di questa città: dagli scorci pittoreschi dei Navigli alle oasi verdi nel centro di Milano…

Navigli
Le origini dei Navigli risalgono circa al 1100, ma solo alla fine del 1300 questi tratto d'acqua vennero resi navigabili dal Ticino fino al centro di Milano per facilitare il trasporto del marmo che serviva per la costruzione del Duomo. La Darsena di Milano, per secoli importante porto commerciale per il trasporto fluviale, rimarrà attiva fino al dopoguerra, per chiudere definitivamente nel 1979. Oggi il Naviglio Grande e il Naviglio Pavese (che collega Milano a Pavia) sono uno dei luoghi più suggestivi di Milano, costeggiati da vecchie e caratteristiche "case di ringhiera", negozi di antiquariato e, soprattutto, decine e decine di locali che da aprile a settembre invadono con i tavolini le rive dei navigli.

Fiera di Milano


Fieramilano Rho - Pero e Fieramilano City



Via Tortona


È una delle vie da non perdere a Milano, e da non perdere è tutta la zona dei dintorni di via Tortona che va dal Naviglio Grande a via Solari a Porta Genova.



Brera


E' uno dei luoghi più esclusivi e ambiti di Milano, con un'atmosfera che ricorda vagamente la Parigi degli artisti, con caffè all'aperto e boutique di raffinati oggetti per la casa e di abiti fatti a mano più da scultori che da sarti.



Da non perdere


Parco Sempione, Galleria Vittorio Emanuele, Giardini di Porta Venezia, Piazza Mercanti



Autore:Nozio



Aggiungi ai tuoi oppure




Scarica Guida Milano:
PDF da stampare e rilegare

Destinazioni in Milano

Scegli dove vuoi andare



  •  



 

Cerca hotel a

Quando? (facoltativo)