Musei e Gallerie , Firenze: Guida Firenze: Italia - Nozio 0%

Autore: Gaspa








Firenze Musei E Gallerie, Italia

Gli Uffizi
La Galleria degli Uffizi è uno dei maggiori musei del mondo. Fu costruita a metà del ‘500 su progetto dell'architetto Giorgio Vasari e custodisce ancora oggi le opere dei più celebri pittori italiani e stranieri dal XIII al XVIII secolo: Tiziano, Cimabue, Giotto, Masaccio, Tintoretto, Leonardo, Botticelli, Michelangelo, Piero della Francesca, Raffaello, Caravaggio, Rubens, Rembrandt, Dürer e Goya. Imperdibile!

Loggiato degli Uffizi
www.uffizi.firenze.it


Galleria dell’Accademia
La Galleria nasce nel 1784 per volere del Granduca Pietro Leopoldo, il quale decretò che tutte le scuole di pittura fossero riunite in un'unica Accademia. Tra i musei più visitati di Firenze, la Galleria ospita molte sculture di Michelangelo, tra cui il famoso David.

Via Ricasoli 58-60
www.uffizi.firenze.it/musei/accademia


Museo del Bargello
Il Museo Nazionale, ospitato in un edificio del XIII secolo che fu prigione cittadina, contiene alcuni capolavori assoluti della scultura rinascimentale toscana. Al Bargello troviamo il David di Donatello, il Mercurio del Gianbologna e il busto di Bruto creato da Michelangelo.

Via del Proconsolo 4
www.firenzemusei.it/bargello


Museo Archeologico
La raccolta di reperti esposta nel museo è appartenuta alla famiglia dei Medici, in particolare a Cosimo il Vecchio, ed è costituita da oggetti risalenti al periodo etrusco: suppellettili in terracotta e sculture in marmo e bronzo, tra le quali la Chimera di Arezzo e l'Arringatore. Non trascurabile è la sezione egiziana, formatasi grazie alla collezione di un'altra importante famiglia toscana, i Lorena.

Via della Colonna 38
www.firenzemusei.it/archeologico


Museo della storia e della scienza
Raccoglie un'importante collezione di strumenti scientifici, che testimoniano l'interesse che la Firenze del XIII secolo coltivava per la scienza. La raccolta comprende orologi solari e notturni, compassi, bussole, microscopi e una serie di strumenti originali fabbricati da Galileo Galilei.

Piazza dei Giudici 1
www.museogalileo.it


Casa Buonarroti
Il palazzo venne ristrutturato nel 1612 da Michelangelo Buonarroti il giovane, il quale decorò di sua mano tutti gli interni dell'edificio in omaggio all'antenato, del quale si possono ammirare alcuni capolavori giovanili come la Madonna della Scala e la Battaglia dei Centauri.

Via Ghibellina 70
www.casabuonarroti.it

 

VIVERE IL '500
Firenze è la capitale del Rinascimento, circondata da una terra meravigliosa che ha conquistato il cuore di molti viaggiatori e uno di questi apparteneva a Herbert Percy Horne, architetto e storico d’arte inglese. La sua collezione di opere è conservata dal 1916 nelle sale di Palazzo Corsi: dipinti, sculture, disegni e splendidi arredi d’epoca ne fanno una dimora affascinante e l’occasione per rivivere le atmosfere, gli usi e i costumi del Cinquecento (www.museohorne.it).

Autore:Nozio



Aggiungi ai tuoi oppure




Destinazioni in Firenze

Scegli dove vuoi andare



  •  



 

Cerca hotel a

Quando? (facoltativo)