Vivere la città , Praga: Guida Praga: Repubblica Ceca - Nozio 0%


Guida di Praga, Repubblica Ceca


Autore: subpop





Scarica Guida Praga:
PDF da stampare e rilegare




Praga Vivere La Città, Repubblica Ceca


La birra non è l’unica bevanda che assiste alle discussioni e alle chiacchiere dei praghesi, una delle tradizioni più amate dai cittadini di questa splendida città è la tazza di caffè; l’Impero Austro-Ungarico e le sue capitali erano piene di caffetterie, la maggior parte serviva caffè turco, recentemente sostituito a Praga dal caffè espresso.

Se passeggiate per Praga 1, il centro storico della città, tra Città Vecchia e Mála Strana, potrete fare un vero e proprio tour di Praga visitando i suoi storici caffè; partendo dai mosaici in ceramica del Caffè Imperial per esempio, un locale in pieno stile liberty, risalente al 1914 che raccoglie, in ogni momento della giornata, giovani e vecchi praghesi impegnati in piacevoli e animate discussioni.

Artisti e letterati, dissidenti e politicanti, facevano base al Caffè Slavia dalle cui finestre si osservava il Moldava scorrere sotto Ponte Carlo, mentre un ideale di libertà preparava la rivoluzione e un’emozione accendeva l’intuizione che porta al verso di una poesia o al primo capitolo di un romanzo.

Il caffè è anche un momento per leggere un giornale o un libro. A Praga, città ricca di manoscritti, il connubio caffè-letteratura è fortemente apprezzato; intellettuali e romanzieri ma pure editori e giornalisti si trovano in questi storici locali che organizzano sovente esposizioni d’arte e concerti dell’onnipresente musica jazz. Il protagonista del più famoso racconto di Kafka, La metamorfosi, Gregor Samsa, ha ispirato il nome di un celebre caffè del centro.

Se vi recate all’interno dell’Hotel Europa, scoprirete la sua meravigliosa caffetteria liberty dalle atmosfere calde, aristocratiche e invitanti; due piani che rappresentano un altro pezzo della storia di Praga, una città cresciuta anche attorno alle sue tazze di caffè, preferibilmente lungo e in tazza grande, da consumare in santa pace e senza alcuna fretta.

La Kafírna U Svatého Omara è il locale dove si celebra il caffè servendone trenta tipi di miscele diverse e tutte di sopraffina qualità! Frequentato generalmente da praghesi, il locale è caratterizzato da dimensioni ridottissime: tra banco e saletta vi sono solo 20 posti a sedere, ma se siete tra i fortunati a trovare posto non ve ne pentirete.

Verso sud, entrando a Praga 2, non dimenticatevi di completare il vostro itinerario al Caffè Arco, un locale fondato alla fine dell’800, un vero luogo di ritrovo per la brillante cultura praghese che al tempo includeva Franz Kafka, Max Brod e tanti altri, ribattezzati poi gli ‘Arconauti’; in un secondo tempo la caffetteria ospitò il movimento d’avanguardia di Viteszlav Nezval per poi venir chiusa durante l’occupazione nazista. Dal 1998 è riaperta, dopo un lungo restauro che ne ha rispettato l’architettura originaria.

Autore:Nozio



Aggiungi ai tuoi oppure




Scarica Guida Praga:
PDF da stampare e rilegare

Destinazioni in Repubblica Ceca

Scegli dove vuoi andare



  •  



 

Cerca hotel a

Quando? (facoltativo)