Visitare Barcellona: La Cattedrale di Barcellona, La Sagrada Familia di Gaudì


Guida di Barcellona, Spagna


Autore: Masochismtango





Scarica Guida Barcellona:
PDF da stampare e rilegare




Barcellona Chiese, Spagna

La Cattedrale di Barcellona

Il principale edificio gotico di Barcellona fu costruito fra il 1298 ed i l1460, sebbene la facciata fu aggiunta solo nel XIX sec. su un progetto del 1400. L'interno è maestoso e riccamente decorato da sculture gotiche e dipinti, con un bel deambulatorio coperto da una cupola ogivale. Non perdetevi la sala capitolare, la cripta di Santa Eulalia ed il suggestivo chiostro. Orario: tutti i giorni, 8.00-13.15 e 16.30-19.30


La Sagrada Familia di Gaudì

Probabilmente è il monumento più famoso di Barcellona. Questa impressionata cattedrale modernista è l'opera più celebre di Antoni Gaudì, anche perché dalla morte dell'architetto non è ancora stata completata. Gaudì lavorò per tutta l'ultima parte della sua vita a questa creazione, applicando nel progetto tutte le soluzioni architettoniche da lui inventate. La facciata e la cripta sono iscritte nella lista mondiale dell'UNESCO. È possibile visitare le torri mediante ascensori. Visite guidate: ogni ora dalle 11.00 alle 17.00; Nov-Apr 11.00-13.00 Gruppi: Tel: +34.93.208 04 14 o pedagogia@sagradafamilia.org Metro: L2/L5, Sagrada Familia


Chiesa di Santa Maria del Mar

Questo gioiello è l'edificio più rappresentativo del gotico catalano. Fu costruita nel XIV secolo come chiesa degli armatori e dei mercanti di Barcellona. Si differenzia dalle chiese gotiche francesi per uno stile proprio catalano e colpisce il visitatore per la estrema leggerezza e pulizia delle forme. La chiesa sta nel centro del Born (detto anche La Ribera), uno dei quartieri più incantevoli del centro storico.


Chiesa di Santa Maria del Pi

Un altro bell'esempio di gotico catalano, accoglie il visitatore con il suo grande rosone della facciata. La chiesa si affaccia su una delle piazza più belle del Barri Gotic, animate tutti I giorni con mercatini, artisti di strada e caffé all'aperto che invitano ad una sosta.


Monastero di Pedralbes

È un complesso monastico del XIV secolo fondato dalla regina Elisenda de Montcada, che vi si ritirò alla morte del suo sposo. Non perdetevi la tomba della regina nella chiesa gotica, la sala capitolare, l'armonioso chiostro a tre piani e la splendida cappella di Sant Miquel decorata da Ferrer Brassa nel 1343 secondo modelli gotici italiani. Dove: Baixada del Monestir, 9. Metro: L6, Reina Elisenda

Autore:Nozio



Aggiungi ai tuoi oppure




Scarica Guida Barcellona:
PDF da stampare e rilegare

Destinazioni in Barcellona

Scegli dove vuoi andare



  •  



 

Cerca hotel a

Quando? (facoltativo)