Roma itinerari - Roma - weekend a Roma - escursioni a Roma - Dolce Vita Roma - cinema Roma


Guida di Roma Itinerari Roma : un Viaggio Virtuale, Italia









Roma Roma : Un Viaggio Virtuale, Italia

Spesso si dice che per conoscere Roma non basta una vita. Noi di Nozio.com concordiamo in pieno: ammirando i suoi monumenti più importanti, visitando i suoi musei, passeggiando per le sue strade ci si può fare solo una vaga idea di questa città così complessa. Per questo abbiamo pensato di proporvi un viaggio a Roma che non rispetta i canoni dell'itinerario classico. Il nostro sarà un itinerario virtuale alla scoperta di Roma attraverso gli occhi di artisti ed intellettuali che l'hanno amata, interpretata e rappresentata.

 

Abbiamo scelto due ambiti artistici, il cinema e la letteratura. Ma anche qui abbiamo dovuto compiere una selezione: la lista di suggerimenti poteva essere davvero infinita perché Roma è stata, ed è ancora oggi, una fonte potentissima d'ispirazione.

 

 

Letteratura:

 

Immedesimarsi nella vita della Roma imperiale.

Marguerite Yourcenar è l'autrice del romanzo "Memorie di Adriano", una ricostruzione in forma di lettera-monologo della vita del celebre imperatore romano. L'opera è frutto di anni di ricerche storiche e di una lunga serie di viaggi nei luoghi di Adriano.

 

Conoscere Roma in compagnia di una guida eccezionale.

Stendhal scrisse nel 1829 una sorta di guida-racconto di Roma intitolata "Passeggiate romane". Lo scrittore francese mise insieme una grande quantità di appunti presi durante i suoi soggiorni nella città eterna, dando vita ad una serie di itinerari artistici e culturali che emozionano ancora oggi ogni viaggiatore.

 

Il fascino di una Roma sensuale e decadente.

Nel 1889 Gabriele D'Annunzio pubblica "Il Piacere", in cui si narrano le vicende del romano Andrea Sperelli e della sua vita dissoluta e decadente considerata un'"opera d'arte". Un'esaltazione estetica della Roma barocca con le sue ville sontuose e le sue fontane spettacolari.

 

La vita difficile nelle borgate romane.

Pier Paolo Pasolini visse per moltissimi anni a Roma e fu uno degli interpreti più appassionati di questa città. Tra le poesie dedicate a Roma ricordiamo quelle raccolte ne "La religione del mio tempo", mentre tra i romanzi, forse il più rappresentativo è "Una vita violenta" frutto del suo interesse sociale per il sottoproletariato romano che vive "oltre i capolinea".

 



Cinema:

 

Il dramma dell'occupazione nazista a Roma.

Siamo nel 1945, subito dopo la liberazione il regista Roberto Rossellini gira in tempi da record uno dei capolavori del cinema neorealista: "Roma città aperta". Protagonisti del film sono altri due romani d.o.c.: Aldo Fabrizi e Anna Magnani.

 

Una tenera storia d'amore nella splendida cornice romana.

Roma, due attori hollywoodiani e una vespa. "Vacanze romane", con Gregory Peck e Audrey Hepburn, lancia la moda della vespa e Roma si riempie di turisti americani affascinati dai luoghi visti nel film.

 

Ridere di gusto guardando uno dei film più divertenti della Commedia italiana.

In Un americano a Roma di Steno Alberto Sordi, una delle icone del cinema italiano, mette in scena tutti gli stereotipi del "romano de Roma" con il suo indimenticabile alter ego Nando Moricone.

 

Gettare uno sguardo su luoghi e personaggi che hanno fatto epoca.

La Dolce Vita, indimenticabile film di Federico Fellini ispirato alle cronache mondane che riempivano i rotocalchi dell'epoca e avevano tutte un unico scenario: Via Veneto.

Autore:Nozio



Aggiungi ai tuoi oppure







 

Cerca hotel a

Quando? (facoltativo)