Catania palazzi storici - Catania monumenti – Catania Piazza Duomo – Catania Teatro Bellini - Catania

Autore: Nozio





Scarica Guida Catania:
PDF da stampare e rilegare




Catania Palazzi E Monumenti, Italia

Orto botanico

Questo splendido giardino si estende per una superficie di 16.000 metri quadrati in cui sono distribuite alcune costruzioni in stile neoclassico. All'interno di questi edifici, che rivestono funzione di serra, sono custodite molte specie di piante rare, esotiche, acquatiche e di origine sicula.


Giardino Bellini

E' il luogo prediletto dai catanesi per rilassarsi, fare una passeggiata ed ammirare lo splendido panorama che spazia dalla città all'Etna. Il Giardino di Villa Bellini si estende per circa 70.000 metri quadrati e si articola in viali, piazzette, ponticelli, aiuole e fontane. Nell'ingresso principale dei giardini sono collocate delle statue che rappresentano le sette arti.


Via dei Crociferi

Trionfo del barocco settecentesco, questa via è una delle più suggestive di Catania, su cui si affacciano senza soluzione di continuità sontuosi edifici religiosi come la Chiesa di San Benedetto, la Chiesa dei Gesuiti e la Chiesa di San Giuliano.


Piazza Duomo

E' il cuore di Catania, con al centro il suo monumento simbolo: la fontana con l'Elefante. Su questa Piazza si affacciano la Cattedrale con la Cappella di Sant'Agata in cui è custodito il preziosissimo tesoro e il Palazzo degli Elefanti, sede del Municipio. Da Piazza Duomo parte la via più famosa di Catania, Via Etnea, su cui si affacciano splendidi edifici barocchi con facciate in polvere di lava e una miriade di negozi e pasticcerie.


L'Elefante

L'Elefante, simbolo della città di Catania dal 1200, è collocato al centro di Piazza Duomo. Si tratta di una statua in pietra lavica di epoca romana, montata nella struttura attuale dal Vaccarini nel '700. La leggenda narra che questo animale sia divenuto simbolo della città perché anticamente in questi luoghi trovava dimora l'elefante nano, che proteggeva gli antichi abitanti della città mettendo in fuga le bestie feroci.


Castel Ursino

E' l'unico edificio medioevale sopravvissuto alla forza distruttrice della natura e giunto quasi intatto fino ai nostri giorni. Costruito attorno al 1240 per proteggere la città dal mare, fu utilizzato anche come residenza reale e carcere. Dal 1934 è sede del Museo Civico in cui sono custoditi alcuni dipinti, sculture, bronzi e ceramiche appartenenti a diverse epoche.


Teatro Bellini

Questo imponente teatro venne inaugurato nel 1890 con la rappresentazione della celebre "Norma" del Bellini. Lo stile del Teatro ricorda a diritto quello dell'Opéra di Parigi: largo uso del ferro battuto nel portico, una grande sala con quattro ordini di palchi e una galleria, corridoi, soffitti affrescati.

Autore:Nozio



Aggiungi ai tuoi oppure




Scarica Guida Catania:
PDF da stampare e rilegare




 

Cerca hotel a

Quando? (facoltativo)