Cosa Vedere a Maiorca

Autore: teclasorg





Scarica Guida Maiorca:
PDF da stampare e rilegare




Maiorca Luoghi E Suggestioni, Spagna

Palma de Mallorca

Nonostante la colata di cemento che l'ha investita alla fine del secolo scorso, Palma de Mallorca conserva una notevole ricchezza architettonica, tra palazzi barocchi e chiese gotiche come il simbolo della città, la cattedrale o La Seu, completata in quattro secoli e rimodellata all'interno dal grande Antoni Gaudí.
Sono infatti gli interni che rendono la visita alla cattedrale obbligatoria: il baldacchino di Antoni Gaudí e le vetrate elaborate da cui filtra la luce, che creano un effetto spettacolare. La visita è a pagamento.

Il Palau de l'Almudaina è una fortezza eretta dai mori e convertita in palazzo abitato dai re, dopo la Reconquista. Si trova nelle vicinanze della cattedrale ed è chiuso la domenica.
Di fronte alla cattedrale il vecchio quartiere arabo è un concentrato di viuzze strette e palazzi eleganti, da esplorare prima di arrivare ai bagni arabi, Banys Arabs, uno dei pochi esempi rimasti del periodo arabo della città. Furono costruiti tra il decimo e il dodicesimo secolo a partire da elementi più antichi bizantino-romani.

Dopo un ristoro in Plaça Major, per avere una panoramica della città il Castell de Bellver è la scelta più giusta. Fu costruito come residenza reale e il suo interno ospita oggi il museo di storia di Palma e la collezione Despuigdi di scultura classica. E' uno dei pochi castelli in Europa a possedere una pianta circolare.
Per raggiungerlo ci sono diverse linee del bus che portano fino alla fermata Joan Miró (Gomila). In auto seguire per calle Camilo José Cela fino al parcheggio. E' aperto tutti i giorni (domenica e festivi a orario ridotto).

Autore:Nozio



Aggiungi ai tuoi oppure







 

Cerca hotel a

Quando? (facoltativo)